Theorematica progetta soluzioni su misura per i propri clienti, in diversi contesti applicativi: desktop, mobile, web.

A seconda del contesto, la soluzione si basa sul modello architetturale più consono all'esigenza:

  • Architettura Service Oriented (anche event-driven), per centralizzare la business logic e garantire un'elevata possibilità di riuso applicativo, determinando un ciclo di sviluppo più breve e comprimendo, di conseguenza, il time to market. L'azienda aderisce pienamente al Modello dei Sei Domini presentato da BEA Systems.
  • Architettura three-tier o multi-tier, utilizzata soprattutto per applicazioni web based, per separare i livelli logici (presentazione, logica, dati, servizi). 
  • Architettura basata su repository, utilizzata soprattutto per lo sviluppo di applicazioni standalone, oppure facenti parte di una piccola rete aziendale. Mantiene semplice la soluzione pur offrendo una centralizzazione delle informazioni.

L'esperienza maturata da Theorematica nell'ambito dei sistemi, alimentata dalle competenze del proprio staff certificato VMWare, ha portato l'azienda a sviluppare soluzioni avanzate per i propri clienti, utilizzando sistemi operativi quali Microsoft WindowsUnix-based (AIX) e Linux.

I linguaggi di riferimento adottati nello sviluppo applicativo dell'azienda sono .NETJavaPHP e Javascript. In ambito di applicazioni desktop viene utilizzato prettamente il linguaggio Java o .NET, così come nel contesto di sviluppo di servizi e sviluppo web (insieme al PHP, per quest'ultimo). La realizzazione del presentation layer segue approcci differenti in base al livello d'interazione e di risposta richiesta dall'applicativo e in base alla piattaforma di fruizione (mobile, tablet, postazione fissa, device, ecc).

In ogni soluzione realizzata, Theorematica punta a garantire stabilità, performance, robustezza e scalabilità, ultilizzando i più elevati standard open-source e i più diffusi framework di sviluppo che facilitano l'organizzazione del codice, l'implementazione di specifici pattern di progetto e il porting applicativo verso altre piattaforme.

Theorematica progetta e sviluppa Database e Datawarehouse, utilizzando i seguenti RDBMS: OracleMS SQL ServerMysqlDB2Postgres.

Theorematica aderisce completamente alle linee guida SSW della DigitPA e alla Metodologia Agile, ponendosi come obiettivo primario il concetto di qualità totale che si basa sulla piena soddisfazione del cliente. Il ciclo di vita del software, ereditato direttamente dalla metodologia Agile, procede per mezzo di iterazioni (o scrum), ognuna delle quali rappresenta un ciclo di vita completo, composto cioè da pianificazione, analisi dei requisiti, progettazione, sviluppo, test e documentazione. Le brevi iterazioni aumentano la granularità sul controllo del processo di sviluppo a tal punto che il processo stesso assume elevate caratteristiche di adattabilità, rendendo l'azienda pronta a rispondere ad ogni tipo di cambiamento e nuovo requisito anche durante lo sviluppo.