La sorveglianza di un territorio non può limitarsi ad una rappresentazione di ciò che sta accadendo, ma deve fornire strumenti per analizzare schemi, ritmi e catene di ciò che avviene al fine di anticipare, per quanto possibile, impatti futuri.

In tal modo il modello di pianificazione e controllo delle risorse, professionali e tecnologiche, può essere caratterizzato da una maggiore efficacia, efficienza e pro-attività.

Theorematica possiede capacità ed esperienze distintive nell'elaborazione di sistemi di simulazione integrando attività di formalizzazione di scenari territoriali con interventi di modellazione dei fenomeni in essi caratterizzanti e dei comportamenti dei loro attori.

La struttura metodologica di base delle soluzioni proposte e realizzate da Theorematica è articolata su componenti che, a partire dall'ambito reale, attraverso percorsi di trasformazione di dati in informazioni e di processi in modelli di comportamento, forniscono gli elementi utili alla presa delle decisioni.

Theorematica ha maturato significative esperienze nella realizzazione di Sale Operative, Sale Situazioni e Centri di Sorveglianza finalizzate alla sicurezza dei cittadini, delle infrastrutture e del territorio, progettando e realizzando, diverse soluzioni e sistemi finalizzati alle attività di monitoraggio dei fenomeni e dei comportamenti sociali ed alla gestione di eventi di natura straordinaria ed emergenziale.

Tali soluzioni e sistemi si evidenziano per il contenuto fortemente innovativo, al punto da costituire uno spartiacque tra sistemi tradizionali e moderni; tradizionalmente, infatti, una Sala Operativa viene strutturata su due componenti fondamentali, finalizzate una alla gestione dell'evento e l'altra alla gestione delle risorse, dove l'azione fondamentale consiste nell'allocazione di risorse ad evento.

L'approccio metodologico che Theorematica ha apportato con le proprie soluzioni consiste, essenzialmente, nella capacità di fornire significati addizionali in grado di suggerire sempre, e in tempo reale, le migliori azioni da compiere per risolvere gli eventi da gestire; ciò deriva dalla disponibilità di strumenti di analisi finalizzati alla lettura del territorio sulle tematiche che ricadono sotto la responsabilità del management, al quale vengono rese disponibili anche informazioni di tipo predittivo che tendono a fornire supporto nell'individuazione di misure di prevenzione e di conseguente dispiegamento del dispositivo in campo, volte ad impedire la genesi e/o l'evoluzione di eventuali criticità.